Trasparenza Rifiuti Bardolino
Trasparenza Rifiuti Bardolino

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Bardolino

Logo Anutel

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Bardolino

Logo Anutel
Trasparenza Rifiuti Bardolino

INFO

Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’odine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.
Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti
Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile

Recapiti per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione disservizi e reclami relativamente al servizio raccolta, trasporto, spazzamento:


Attraverso il modulo in allegato oppure tramite contatto telefonico o e-mail ai seguenti recapiti:


Comune di Bardolino Piazza San Gervaso n.1, 37011 Bardolino Verona, Tel 0456213234, e-mail ecologia@comune.bardolino.vr.it, pec comune.bardolino@legalmail.it


oppure direttamente al gestore del servizio raccolta, trasporto, spazzamento:

SER.I.T. s.r.l. Località Montean n.9/a, 37010 Cavaion Veronese, tel.0456261131, e-mail info@serit.info, pec serit@pec.serit.info

Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione

Sul territorio comunale del Comune di Bardolino il servizio di raccolta dei rifiuti urbani è organizzato secondo la seguente descrizione.

Raccolta frazione secca indifferenziata

La raccolta della frazione secca avviene mediante cassonetti stradali posizionati in piazzole ecologiche distribuite sul territorio le cui principali frequenze di svuoto sono così specificate:

CENTRI STORICI

Dal 01/04 al 30/06                  n. 6/7 gg. a settimana*

Dal 01/07 al 30/09                  n. 7 gg. a settimana

Dal 01/10 al 31/10                  n. 6/7 gg. a settimana*

Dal 01/11 al 31/03                  n. 5/7 gg. a settimana

* con fermo di un giorno di raccolta il mercoledì

ZONE PERIFERICHE

Dal 01/04 al 30/09                  n. 3/7 gg. a settimana*

Dal 01/10 al 31/03                  n. 2/7 gg. a settimana**

*Raccolta: zona A lunedì, mercoledì e venerdì   – zona B martedì, giovedì e sabato

**Raccolta: zona A lunedì e giovedì – zona B martedì e venerdì

CAMPEGGI

Dal 01/04 al 30/06                  n. 6/7 gg. a settimana con fermo il mercoledì

Dal 01/07 al 30/09                  n. 7 gg. a settimana

Dal 15/03 al 01/04 e nel mese di ottobre/novembre è comunque garantito il servizio di raccolta come da raccolta sul territorio, qualora necessario nei campeggi che necessitano.


Raccolta frazione umida

La raccolta della frazione umida avviene mediante cassonetti stradali posizionati in piazzole ecologiche distribuite sul territorio le cui principali frequenze di svuoto sono così specificate:

CENTRI STORICI

Dal 01/06 al 30/09                  n. 7 gg. a settimana

Dal 01/04 al 31/05                  n. 6 gg. a settimana con fermo il mercoledì

Dal 01/10 al 31/10                  n. 6 gg. a settimana con fermo il mercoledì

Dal 01/11 al 31/03                  n. 3 gg. a settimana (lunedì, giovedi, sabato)

ZONE PERIFERICHE

Dal 01/10 al 31/03                  n. 2/7 gg. a settimana

Dal 01/04 al 30/09                  n. 3/7 gg. a settimana *

* Zona A lunedì, mercoledì e venerdì – Zona B martedì, giovedì e sabato

GRANDI UTENZE

Come punto precedente in base al periodo ed alla zona


CAMPEGGI

Dal 01/04 al 30/09 Come punto precedente in base al periodo ed alla zona

In periodi diversi è comunque garantito il servizio di raccolta come da raccolta sul territorio, qualora necessario nei campeggi che necessitano previo segnalazione/richiesta.

Il posizionamento dei bidoni forsu è solo presso i supermercati e ristoranti dei complessi ricettivi all’aperto.


Raccolta della carta

La raccolta della carta avviene mediante il servizio del porta a porta per gli esercizi commerciali e artigianali e di altre utenze che ne faranno richiesta nei centri storici è svolta con le seguenti frequenze:


Dal 01/04 al 31/10                  n. 3 gg. a settimana -  lunedì, mercoledì e venerdì,

Dal 01/11 al 31/03                  n. 2 gg. a settimana – martedì e venerdì


La raccolta della carta avviene mediante cassonetti stradali posizionati in piazzole ecologiche distribuite sul territorio le cui principali frequenze di svuoto sono così specificate:

CENTRI STORICI

Dal 01/11 al 31/03                  n. 2 gg. a settimana (martedì e venerdì)

Dal 01/04 al 31/10                  n. 3 gg. a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì)

ZONE PERIFERICHE

Dal 01/11 al 31/03                  n. 2/7 gg. a settimana (martedì e venerdì)

Dal 01/04 al 31/10                  n. 3/7 gg. a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì)

CAMPEGGI

Dal 01/04 al 30/09                  n. 3 gg. a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì)

In periodi diversi è comunque garantito il servizio di raccolta come da raccolta sul territorio, qualora necessario nei campeggi che necessitano previo segnalazione/richiesta.


Presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi vi è inoltre n. 1 container per la raccolta del cartone selezionato.


Raccolta della plastica

La raccolta della plastica avviene mediante cassonetti stradali posizionati in piazzole ecologiche distribuite sul territorio le cui principali frequenze di svuoto sono così specificate:

CENTRI STORICI

Dal 01/11 al 31/03                  n. 2 gg. a settimana (mercoledì e sabato)

Dal 01/04 al 31/10                  n. 3 gg. a settimana (martedì, giovedì e sabato)

ZONE PERIFERICHE

Dal 01/11 al 31/03                  n. 2/7 gg. a settimana (mercoledì e sabato)

Dal 01/04 al 31/10                  n. 3/7 gg. a settimana (martedì, giovedì e sabato)

CAMPEGGI

Dal 01/04 al 30/09                  n. 3 gg. a settimana (martedì, giovedì e sabato)

In periodi diversi è comunque garantito il servizio di raccolta come da raccolta sul territorio, qualora necessario nei campeggi che necessitano previo segnalazione/richiesta.


Presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi inoltre vi è n. 1 container in cui viene conferita la plastica.


Raccolta del vetro

La raccolta del vetro avviene mediante campane posizionate in piazzole ecologiche distribuite sul territorio le cui principali frequenze di svuoto sono così specificate:


Dal 15/03 al 31/10                  n. 1 gg. a settimana (il lunedì/martedì)

Dal 01/11 al 14/03                  n. 1 gg. ogni 15 gg. (il lunedì/martedi)


Presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi inoltre vi è 1 container in cui viene conferito il vetro. Alcune grandi utenze sono state dotate di campane con svuoti all’occorrenza.


Raccolta pile e medicinali

Il servizio di raccolta delle pile e dei medicinali avviene:

- mediante contenitori stradali posizionati in piazzole ecologiche distribuite sul territorio prevalentemente nei centri storici, la cui frequenza di raccolta è di due volte al mese (2° e 4° giovedì del mese)

- mediante contenitori cilindrici collocati presso esercizi commerciali e ricettivi con svuoto all’occorrenza.

Presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi è possibile conferire medicinali e pile negli appositi contenitori.


Ingombranti

Per i rifiuti ingombranti è attivo una volta al mese un servizio porta a porta su tutto il territorio comunale, previo prenotazione al numero verde SER.I.T.: 800734989 (oppure sempre al numero SER.I.T. 0456261131)


Raccolta: legno, ferro, tv e monitor, frigoriferi, oli commestibili, altri oli, batterie al Pb, scarti vegetali, inerti

Questo comune tramite il consorzio di Bacino ha stipulato un apposito accordo per la raccolta e smaltimento con il RAEE.

Il servizio di raccolta viene esclusivamente svolto presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi dove ogni tipologia di rifiuto sopra elencata è conferita in appositi container o contenitori.


Implementazione Raccolte

Per ottimizzare la raccolta di carta, plastica e vetro presso alcune piazzole di raccolta dei centri storici e delle periferie (per 21 piazzole per carta e plastica e 15 campane del vetro) sono previsti dei passaggi di svuoto cassonetti supplementari:


Dal 01/04 al 31/10                  Plastica: domenica (in aggiunta a martedì, giovedì, sabato già previsti)

                                               Carta: domenica (in aggiunta a lunedi, mercoledi, venerdi già previsti)


Dal 01/11 al 31/03                  Plastica: lunedì (in aggiunta a mercoledì e sabato già previsti)

                                               Carta: domenica (in aggiunta a martedì e venerdì già previsti)


Dal 01/07 al 15/10                  Vetro: venerdì (in aggiunta a lunedì/martedì già previsto)




Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi

Presso il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi sono presenti contenitori per:

Carta, Plastica, Plastica dura, Vetro, Legno, Ferro, Inerti, Ingombranti, Frigoriferi, Tv-monitor-apparecchiature elettroniche, Batterie, Medicinali, Pile, Oli commestibili, Altri oli, Indumenti usati, Lampade neon.

Il Centro di Raccolta Comunale di Loc. Campazzi ha i seguenti orari di apertura al pubblico:


Orario invernale 16/10 – 31/03

GIORNO

MATTINO

POMERIGGIO

Lunedì

08:30

12:00

13:30

17:30

Martedì

08:30

12:00

13:30

17:30

Mercoledì

08:30

12:00

Giovedì

08:30

12:00

13:30

17:30

Venerdì

08:30

12:00

13:30

17:30

Sabato

08:00

12:00


Orario estivo 01/04 – 15/10

GIORNO

MATTINO

POMERIGGIO

Lunedì

08:30

12:00

15:30

18:30

Martedì

08:30

12:00

15:30

18:30

Mercoledì

08:30

12:00

Giovedì

08:30

12:00

15:30

18:30

Venerdì

08:30

12:00

15:30

18:30

Sabato

08:00

12:00

15:30

18:30


Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta
Al momento non sono previste campagne straordinarie di raccolta.
Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto
Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile
Al momento la carta non è disponibile ed è in fase di stesura da parte del gestore.
Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta
Lo spazzamento è differenziato a seconda del periodo estivo o invernale ed è diviso per giorni settimanali.
Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili
Le regole di calcolo della tariffa sono indicate nei due file allegati distinti per utenze domestiche e non domestiche.
Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2016)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 10.608,13 t
Cluster: Comuni a forte vocazione turistica con alto livello di benessere, bassa densità abitativa e con localizzazione prevalente in zone montane o litoranee - € 78,941238
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 67,2%
Fattori di contesto del comune: € 38,878654
Economie e diseconomie di scala: € 0,128712
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 3
Impianti di trattamento meccanico biologico: 6
Discariche: 10
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 27,456 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 14,42%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 54,82%
Rifiuti smaltiti in discarica: 12,43%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste

Il Decreto Fiscale 2020 ha introdotto un nuovo bonus sociale per i contribuenti con ISEE basso: il BONUS TARI. Le regole alla base dell’agevolazione dovranno essere stabilite dall’Arera, Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente, sulla base dei parametri già utilizzati per l’energia elettrica, il gas e il servizio idrico integrato.

Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita
Si può pagare presso qualsiasi sportello bancario o ufficio postale senza aggravio di spese.

Per il pagamento dall’estero è ammesso il pagamento con bonifico utilizzando le seguenti coordinate:

ZAHLUNGSMODALITÄTEN FÜR STEUERPFLICHTIGE ABFALLSTEUER IM AUSLAND:

IBAN: IT 49 X 05696 59260 000003000X31- Banca Popolare di Sondrio.

BIC: POSOIT22XXX

BEI DER ÜBERWEISUNG IST FOLGENDER ZAHLUNGSGRUND ANZUGEBEN:

• „Steuernummer“ des Steuerschuldners

• die Bezeichnung „TA.RI“

• „Kodex 3944“ TA.RI”

• 1. Rate (Fälligkeit 30. September 2020) - 2. Rate (Fälligkeit 30. November 2020) oder Totalbetrag (Fälligkeit 31. Januar 2021)

Es ist nicht möglich die Müll automatisch bei den Bank zu zahlen.

Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Rata
Entro il
%
Unica
30/09/2020
100%
Rata
Entro il
%
1° rata
30/09/2020
33,333%
2° rata
30/11/2020
33,333%
3° rata
31/01/2021
33,333%
Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto

In caso di omesso, insufficiente o tardivo versamento della TARI alle prescritte scadenze viene irrogata una sanzione pari al 30% dell’importo omesso o tardivamente versato, secondo quanto stabilito dall'articolo 13 del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 471 e successive modificazioni e integrazioni, maggiorata degli interessi legali vigenti. Nel caso di versamenti effettuati con un ritardo non superiore a 15 giorni la sanzione di cui al precedente periodo è ridotta ad un quindicesimo per ciascun giorno di ritardo. Per la predetta sanzione non è ammessa la definizione agevolata ai sensi dell’art. 17, comma 3 del D.Lgs. 472/1997. La sanzione non si applica quando i versamenti sono stati tempestivamente eseguiti ad Ufficio o concessionario diverso da quello competente.

Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile

La segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relative all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti di fini della commisurazione della tariffa, possono essere presentate con le seguenti modalità:

-        tramite lettera o compilazione del modulo allegato indirizzata al Comune di Bardolino  - p.tta S. Gervaso 1 – 37011 Bardolino VR;

-        tramite e-mail ai seguenti indirizzi di posta: commune.bardolino@legalmail.it  oppure  nadia.perusi@comune.bardolino.vr.it;

-        tramite telefono al n. 045 6213217;

-        direttamente presso l’ufficio tributi negli orari di apertura al pubblico sotto indicati:

Lunedì:                   ore 9.00 – 12.30

Mercoledì:              ore 15.30 – 17.30

Giovedì:                 ore 9.00 – 12.30


Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione
Al momento non è ancora possibile inviare in automatico i documenti di riscossione in formato elettronico.