Trasparenza Rifiuti Andria

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Andria

Logo Anutel

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Andria

Logo Anutel

INFO

Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’odine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.
Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Lavaggio strade
Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti

 

Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile

Per presentare reclami seguire le istruzioni riportante nel modello qui sotto scaricabile o dal sito www.andriacanosapulite.it .

L'Utente può esprimere il reclamo anche verbalmente, per telefono o di persona, fornendo le informazioni in suo possesso per la successiva istruttoria di verifica.

Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione

FRAZIONE UMIDA

Sacchetto biodegradabile o sacchetti di carta ben chiusi da inserire nei contenitori/bidoni con il coperchio di colore marrone

Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà tre volte alla settimana. I giorni di raccolta dipendono dall'area di raccolta:

  • Zona 1 e 2: Martedì, Giovedì e Sabato
  • Zona 3 e 4: Lunedì, Mercoledì e Venerdì
Per le utenze non domestiche il ritiro a domicilio avverrà giornalmente dal lunedì alla domenica.


I contenitori/bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


FRAZIONE SECCA RESIDUA

Sacco grigio trasparente e bidoni con coperchio di colore grigio scuro.

Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Mercoledì e Sabato
  • Zona 2: Martedì e Venerdì
  • Zona 3: Lunedì e Giovedì
  • Zona 4: Martedì e Venerdì
Per le utenze non domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza giornaliera dal lunedì al sabato. 


I sacchi ed i bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


PLASTICA E LATTINE

Sacco giallo trasparente.

Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Lunedì e Giovedì
  • Zona 2: Mercoledì e Sabato
  • Zona 3: Martedì e Venerdì
  • Zona 4: Mercoledì e Sabato
Per le utenze non domestiche la raccolta avviene tre volte alla settimana.
  • Zona A: Lunedì, Mercoledì e Venerdì
  • Zona B: Martedì, Giovedì e Sabato


I sacchi devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


CARTA e CARTONE - RACCOLTA CONGIUNTA

Sacco neutro o bidone con coperchio di colore blue.
I cartoni di grosse dimensioni devono essere piegati.

Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Martedì e Venerdì
  • Zona 2: Lunedì e Giovedì
  • Zona 3: Mercoledì e Sabato
  • Zona 4: Lunedì e Giovedì
I sacchi ed i contenitori/bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


VETRO

Dal 1 Ottobre 2015 è attiva la raccolta porta a porta su 6 zone dal lunedì al sabato. 


RIFIUTI INGOMBRANTI

Elettrodomestici, mobili e qualsiasi oggetto ingombrante che si vuole eliminare, può essere smaltito tramite il servizio gratuito di raccolta domiciliare per un massimo di 3 mc di materiali.

  • Telefonate al numero verde gratuito 800.054.040 da lunedì al venerdì 8.00 - 19.00 e sabato 8.30 - 12.30
  • Compilate il form presente su questo sito cliccando la voce "Ingombranti" nella Home Page
e accordatevi sul giorno e orario in cui sarà effettuato il ritiro.

Gli oggetti ingombranti dovranno essere portati a bordo strada il giorno previsto per il ritiro.


Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta
Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto
Centro Comunale di Raccolta (CCR)
Presso il Centro di Raccolta di Via Stazio, 1, ad Andria è possibile conferire i seguenti rifiuti: Rifiuti ingombranti (materassi, mobili, ecc..) Legno Rottami metallici Cartone Imballaggi in plastica e lattine Scarti vegetali Pneumatici Inerti da costruzione e demolizione Frigoriferi e congelatori Lavatrici TV e monitor Piccoli elettrodomestici Neon Pile esauste Farmaci scaduti Batterie esauste Contenitori T e/o F (es. bombolette spray) Toner Oli e grassi vegetali Oli minerali

E' vietato:

  • Utilizzare sacchi non conformi precisando che in caso contrario non saranno ritirati da parte degli addetti al servizio e che l'inadempienza sarà segnalata all'ufficio di Polizia Municipale per l'applicazione delle sanzioni del caso;
  • Utilizzare i sacchetti della spesa ad eccezione di quelli in materiali biodegradabili;
  • Utilizzare i sacchi neri opachi;
  • Il conferimento dei rifiuti a bordo strada prima e dopo l'orario stabilito;
  • L'abbandono di rifiuti di qualsiasi natura al di fuori dei contenitori posizionati sul suolo pubblico.

Il rispetto della corretta effettuazione della raccolta differenziata compete sia ai singoli utenti, sia alle persone che abbiano le funzioni di amministratori condominiali.


FRAZIONE UMIDA:


Per il corretto conferimento devono essere utilizzati sacchetti biodegradabili o sacchetti di carta ben chiusi da inserire nei contenitori/bidoni con il coperchio di colore marrone.
Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà tre volte alla settimana. I giorni di raccolta dipendono dall'area di raccolta:

  • Zona 1 e 2: Martedì, Giovedì e Sabato
  • Zona 3 e 4: Lunedì, Mercoledì e Venerdì
Per le utenze non domestiche il ritiro a domicilio avverrà giornalmente dal lunedì alla domenica.

I contenitori/bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


Cosa mettere Cosa non mettere
SI NO
  • Scarti e avanzi di cucina
    (sia cotti che crudi, purchè freddi)
  • Bucce e resti di frutta (anche noccioli)
    Scarti di verdura
    Avanzi di carne, di pesce, ossa e lische
  • Filtri di the, camomilla, tisane e fondi di caffè
  • Gusci di uova
  • Pane
  • Fiori recisi in piccole quantità
  • Peli e piume
  • Tovaglioli e fazzoletti carta sporchi;
  • Gusci di cozze e vongole
  • Lettiere per cani e gatti
  • Sfalci verdi e potatura di alberi e arbusti
  • Plastica
  • Carta
  • Farmaci
  • Pile esaurite
  • Vetro e lattine


FRAZIONE SECCA RESIDUA

Per il conferimento devono essere utilizzati sacchi grigio trasparente e/o bidoni con coperchio di colore grigio scuro.


Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Mercoledì e Sabato
  • Zona 2: Martedì e Venerdì
  • Zona 3: Lunedì e Giovedì
  • Zona 4: Martedì e Venerdì
Per le utenze non domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza giornaliera dal lunedì al sabato. 

I sacchi ed i bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


SI NO
  • Oggetti in ceramica, porcellana, terracotta in piccole quantità;
  • Carta cerata, plastificata, accoppiata e sporca;
  • Pannolini e assorbenti igienici;
  • Tubetti di dentifricio, cosmetici e alimenti;
  • Collant e stracci;
  • Lettiere per cani e gatti;
  •              
  • Cassette di legno;
  • Scarpe e indumenti non recuperabili;
  • Poliaccoppiati: carta-plastica, carta-metallo, plastica-metallo;
  • Nylon;
  • Polistirolo sporco;
  • Giocattoli di piccole dimensioni non elettrici;
  • Gusci di cozze e vongole.
  • Tutto ciò che è riciclabile

PLASTICA E LATTINE

Per il conferimento devono essere utilizzati sacchi giallo trasparente.

Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Lunedì e Giovedì
  • Zona 2: Mercoledì e Sabato
  • Zona 3: Martedì e Venerdì
  • Zona 4: Mercoledì e Sabato
Per le utenze non domestiche la raccolta avviene tre volte alla settimana.
  • Zona A: Lunedì, Mercoledì e Venerdì
  • Zona B: Martedì, Giovedì e Sabato

I sacchi devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.



SI NO
  • Piatti e bicchieri 'usa e getta';
  • Bottiglie di acqua e bibite;
  • Flaconi di prodotti per il lavaggio o la pulizia della casa;
  • Flaconi di sapone liquido;
  • Contenitori di prodotti per l'igiene intima;
  • Vaschette di plastica per alimenti;
  • Sacchetti della spesa;
  • Pellicole in plastica per imballaggi;
  • Coperchi, lattine di alluminio (bibite, dentifrici, etc), barattoli in banda stagnata (pelati, tonno, etc.);
  • Fogli e vaschette in alluminio.
  • Bottiglie e flaconi di prodotti velenosi (candeggine, acidi, etc).

CARTA E CARTONE - RACCOLTA CONGIUNTA


La carta deve essere conferita nei mastelli e/o bidoni con coperchio di colore blue.
I cartoni di grosse dimensioni devono essere piegati.
Per le utenze domestiche il ritiro a domicilio avverrà con frequenza di due volte la settimana per singola area di raccolta:

  • Zona 1: Martedì e Venerdì
  • Zona 2: Lunedì e Giovedì
  • Zona 3: Mercoledì e Sabato
  • Zona 4: Lunedì e Giovedì
I sacchi ed i contenitori/bidoni devono essere depositati fuori dal proprio negozio o numero civico, dopo le ore 22.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno della raccolta.


SI NO
  • giornali, riviste (privi di cellophane)
  • libri, cataloghi
  • quaderni, fogli e buste
  • sacchetti di carta (puliti)
  • contenitori in tetrapack puliti (latte, succhi frutta, ecc.)
  • cartoni e cartoncini (rotti e piegati)

La carta deve essere pulita e priva di involucri.

  • carta accoppiata con altri materiali (oleata, plastica, ecc.)
  • carta sporca
  • piatti e bicchieri di carta

VETRO

Dal 1 Ottobre 2015 è attiva la raccolta porta a porta su 6 zone dal lunedì al sabato. 

Il vetro deve essere conferita nei mastelli e/o bidoni con coperchio di colore verde


SI NO
  • bottiglie in vetro
  • contenitori e vasetti di vetro
  • specchi, lampadine, lampade al neon
  • tappi delle bottiglie
  • coperchi, lattine di alluminio (bibite, spray, dentifrici, etc)
  • fogli e vaschette in alluminio - barattoli in banda stagnata (pelati, tonno, etc )
  • piatti e bicchieri in ceramica


Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile
Carta dei Servizi - edizione 2020
Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta
PULIZIA MECCANIZZATA

Il Comune di Andria ha organizzato un servizio di pulizia meccanizzata delle strade e delle piazze cittadine. 

Qui sotto è scaricabile l'elenco vie con il rispettivo giorno di intervento.


PULIZIA MANUALE

Il territorio del Comune di Andria è suddiviso in varie zone ciascuna affidata ad un singolo operatore. In questo modo si crea la figura dell'"Operatore di quartiere" che operando con continuità in una porzione di territorio può conoscerne ogni singolo aspetto critico e quindi porvi immediatamente rimedio garantendo sempre un ottimo decoro urbano.

Qui sotto è scaricabile l'elenco vie con la rispettiva zona di appartenenza.

Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili
Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2016)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 43.257,57 t
Cluster: Poli urbani - € 38,492393
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 65,91%
Fattori di contesto del comune: € 87,535286
Economie e diseconomie di scala: € 0,030433
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 3
Impianti di trattamento meccanico biologico: 13
Discariche: 13
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 98,948 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 7,11%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 10,94%
Rifiuti smaltiti in discarica: 33%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste
Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita
UNICA MODALITA' DI PAGAMENTO
Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto
Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile
Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione