Trasparenza Rifiuti San Bartolomeo al Mare
Trasparenza Rifiuti San Bartolomeo al Mare

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di San Bartolomeo al Mare

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di San Bartolomeo al Mare

Logo Anutel
Trasparenza Rifiuti San Bartolomeo al Mare
Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’ordine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.
Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Spazzamento, pulizia e lavaggio strade
Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Spazzamento, pulizia e lavaggio strade

EGEA Ambiente ha attivato il numero verde 800-546354, operativo per tutti gli abitanti dei Comuni del Bacino, che recepisce segnalazioni, richieste per prenotazione del servizio di ritiro ingombranti e verde presso il domicilio dell'utente (gratuito) e richieste di informazioni in merito al servizio di raccolta rifiuti e igiene urbana. 

Il numero verde è attivo nei seguenti giorni e orari:

LUNEDI'- VENERDI' 9:00-18:00 


Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile
Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione

Il Centro di Raccolta (CDR) sito a San Bartolomeo al Mare in Via Faraldi snc è aperto ed accetta i conferimenti di tutti i cittadini dei comuni del Bacino. I rifiuti potranno essere conferiti negli orari di apertura del CDR

dal LUNEDI' al SABATO dalle ore 8:00 alle ore 13:00

Nel caso di ristrutturazione di un intero alloggio bisogna fare riferimento a Glorio Costruzioni srl che è il Centro attrezzato per il recupero e riciclaggio degli inerti che si trova in Via Faraldi snc (prima del capannone di Bocchio – Cotim).

In pratica la ditta Glorio Costruzioni ( tel 0183 – 42.90.29 ) porta un cassone a noleggio presso il domicilio del cliente e lo va a ritirare nel momento che è pieno.  

I quantitativi di inerti da demolizione che possono accedere nel CDR sono limitati alla misura di 2 secchi (piccoli interventi fai da te).



A partire da LUNEDI’ 10 GENNAIO 2022 per tutte le utenze del bacino la distribuzione avverrà presso l’ufficio temporaneo EGEA sito in

Via Milano n. 57  - Diano Marina 

  • aperto tutti i giorni dal LUNEDI’ al SABATO dalle ore 14:00 alle ore 16:30.

E’ possibile fissare un appuntamento telefonando al numero verde 800546354





Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta
Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto

Martedì 30 novembre e mercoledì 1° dicembre hanno avuto luogo due incontri informativi on line durante i quali è stato spiegato nel dettaglio le modalità di funzionamento del nuovo servizio di raccolta differenziata e di cui si allegano le slides riepilogative per la corretta differenziazione e relativo conferimento dei rifiuti e una brochure informativa in inglese.



Il nuovo servizio di raccolta differenziata avrà inizio il 10 gennaio 2022



La distribuzione dei kit è stata finora resa secondo il seguente calendario:

- dal 9 al 13 agosto - dal 16 al 21 agosto - dal 23 al 28 agosto, dalle ore 9:00 alle ore 14:00 in Piazza ai Caduti - presso la palestra della scuola media – 

- dal 1 al 4 e dal 6 al 11 settembre - dal 13 settembre al 2 ottobre (solo i lunedì, venerdì e sabato) dalle ore 9:00 alle ore 14:00, in via Giardini I maggio,7, presso il Centro sociale Incontro

- dal 4 ottobre al 30 novembre (solo i lunedì, mercoledì e venerdì) dalle ore 8:30 alle ore 16:30 (eccezion fatta per il mercoledì, fino alle 14:30).

Al fine di completare la distribuzione, operazione indispensabile all’avvio del servizio, si invita l’utenza che ancora non vi avesse provveduto al ritiro dei kit per la raccolta differenziata.

A partire da VENERDI’ 3 DICEMBRE la distribuzione avverrà presso l’ufficio temporaneo EGEA sito in Piazza XXV Aprile n. 1  - San Bartolomeo al Mare (al piano terra della palazzina che ospita l’Ufficio IAT e il Comando Polizia Municipale), aperto tutti i giorni dal LUNEDI’ al SABATO dalle ore 9:00 alle ore 14:00, fino a sabato 8 GENNAIO2022.


Apertura dal 10 gennaio 2022 degli sportelli utenti per informazioni e ritiro kit per la raccolta rifiuti

  • Per tutte le utenze del Bacino
  • C/o Via Milano 57 - dalle 14:00 alle 16:30 dal lunedì al sabato



E’ possibile fissare un appuntamento telefonando al numero verde 800546354

Si allega modulo delega ritiro kit.




Si evidenzia che per il servizio gratuito ritiro pannolini e pannoloni e per il servizio gratuito raccolta verde è necessario presentare apposita richiesta scritta, secondo la modulistica di cui si allegano i modelli.

E' possibile, inoltre, ritirare il modulo per la richiesta della compostiera (che si allega) allo scopo di promuovere la pratica del compostaggio domestico per tutti gli utenti TARI interessati che abbiano a disposizione un giardino o un orto.




Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile
Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Le informazioni, ove possibile, verranno automaticamente acquisite dal catasto nazionale dei rifiuti ISPRA
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta
Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili
Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2017)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 3.478,80 t
Cluster: Comuni in zone litoranee con basso livello di benessere - € 62,45076331
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 42,16%
Fattori di contesto del comune: € 95,78888615
Economie e diseconomie di scala: € 0,3977
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 0
Impianti di trattamento meccanico biologico: 5
Discariche: 4
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 29,369 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 0%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 9,68%
Rifiuti smaltiti in discarica: 36,66%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste
Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita
I modelli F24 precompilati sono allegati agli atti di pagamento inviati ai contribuenti
Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Rata
Entro il
%
Unica
15/12/2022
100,00%
Rata
Entro il
%
1° rata
15/12/2022
33,00%
2° rata
15/02/2023
33,00%
3° rata
15/04/2023
34,00%
si informano gli utenti che la bollettazione TARI per l'anno 2022 è in corso di elaborazione e gli inviti che verranno emessi nel mese di ottobre riporteranno le scadenze summenzionate
Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto
Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile
Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione
Eventuali comunicazioni agli utenti da parte dell’Autorità relative a rilevanti interventi di modifica del quadro regolatorio o altre comunicazioni di carattere generale destinate agli utenti