Trasparenza Rifiuti Levanto
Trasparenza Rifiuti Levanto

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Levanto

Logo Anutel

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Levanto

Logo Anutel
Trasparenza Rifiuti Levanto
Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’ordine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.
Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Tariffe e rapporti con gli utenti - Raccolta e trasporto rifiuti - Lavaggio strade
Il Comune di Levanto gestisce in economia il servizio di raccolta e trasporto rifiuti, spazzamento e lavaggio strade e marciapiedi e l’attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti.


In caso di mancanza di uomini e mezzi necessari all’espletamento dei servizi inerenti il ciclo integrato di gestione dei rifiuti urbani, una parte dei servizi può essere appaltata ad altre imprese a mezzo gara.


In particolare per l’anno 2020 sono stati appaltati i seguenti servizi:
- Servizio di gestione del Centro Comunale di Raccolta e trasporto dei rifiuti differenziati e indifferenziati alle piattaforme di conferimento. Ditta appaltatrice: QUEIROLO CLAUDIO S.r.l. – Via delle Ghiare 11 – Levanto (SP) - P.IVA: 01420850115;


- Servizio integrativo di spazzamento stradale. Ditta appaltatrice: Cooperativa Sociale Ma.Ris. – Via Bolano 16 – Santo Stefano di Magra (SP) – P.IVA: 01641790702;


- Servizio di raccolta dei rifiuti differenziati porta a porta. Ditta appaltatrice: Cooperativa Sociale Ma.Ris. – Via Bolano 16 – Santo Stefano di Magra (SP) – P.IVA: 01641790702.


Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti
Tariffe e rapporti con gli utenti - Raccolta e trasporto rifiuti - Lavaggio strade

Tariffe e rapporti con gli utenti 

Indirizzo: Levanto – Piazza Cavour

Telefono : 0187/802258-802260

Mail       : affarifinanziari@comune.levanto.sp.it

 

Raccolta e trasporto rifiuti 

Indirizzo: Levanto – Piazza Cavour

Telefono :0187/802249

Numero verde: 800401083

Mail: igieneurbana@comune.levanto.sp.it

PEC: comune.levanto.sp@legalmail.it

Ricevimento: su appuntamento

 

Lavaggio strade 

Indirizzo: Levanto – Piazza Cavour

Telefono : 0187/802249

Numero verde: 800401083

Mail: igieneurbana@comune.levanto.sp.it

PEC: comune.levanto.sp@legalmail.it

Ricevimento: su appuntamento

Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile

Per qualsiasi disservizio inerente il servizio di raccolta domiciliare porta a porta è possibile contattare il numero verde 800401083 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 oppure inviare una mail a igieneurbana@comune.levanto.sp.it


Per ulteriori informazioni l’Ufficio Tributi è a disposizione nei giorni di lunedì-mercoledì-venerdì dalle ore 9.00-12.00 (fino al termine dell’emergenza solo previo appuntamento telefonico ai numeri 0187/802260-802258).
Qualsiasi comunicazione potrà essere comunque effettuata ai seguenti indirizzi mail:
affarifinanziari@comune.levanto.sp.it 
PEC . comune.levanto.sp@legalmail.it

o via fax al numero 0187- 802272.

Cliccando sul tasto, relativo alla Modulistica, è possibile scaricare i moduli di seguito riportati per le dovute comunicazioni:

  • MODULO ISCRIZIONE PERSONE GIURIDICHE
  • MODULO ISCRIZIONE PERSONE FISICHE
  • MODULO DENUNCIA CESSAZIONE



Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione

Calendario di esposizione dei rifiuti delle utenze domestiche della zona verde (vedere mappa allegato D1):

Lun: Rifiuto indifferenziato (sacco verde): ore 19:00 – 20:00

Mar. Carta (contenitore giallo): ore 19:00 – 20:00

Mer. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 19:00 – 20:00

Gio. Imballaggi misti in plastica e metallici (sacco rosso): ore 19:00 – 20:00

Ven. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 19:00 – 20:00

Sab. Nessuna raccolta

Dom. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 19:00 – 20:00



Calendario di esposizione dei rifiuti delle utenze domestiche della zona periferia e vallata (vedere mappa allegata):

Lun: Rifiuto indifferenziato (sacco verde): ore 20:00 – 22:00

Mar. Carta (contenitore giallo): ore 20:00 – 22:00

Mer. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 20:00 – 22:00

Gio. Imballaggi misti in plastica e metallici (sacco rosso): ore 20:00 – 22:00

Ven. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 20:00 – 22:00

Sab. Nessuna raccolta

Dom. Rifiuto organico (sacco compostabile e contenitore marrone): ore 20:00 – 22:00



La raccolta dei rifiuti solidi urbani viene effettuata in modalità porta a porta per i seguenti rifiuti: rifiuti organici, rifiuti indifferenziati, imballaggi misti in plastica e metallici, carta. 

Il vetro viene raccolto attraverso i contenitori stradali posti sul territorio (contenitori carrellati di colore blu).

I calendari di raccolta sono diversi a seconda della tipologia di utenza, ovvero se domestica o commerciale.


Inoltre gli orari di raccolta alle utenze commerciali cambia a seconda del periodo stagionale (calendario diversificato estate-inverno).
Per gli orari di raccolta alle utenze non domestiche in vigore dal 15/06/2020 al 04/10/2020 si rimanda all’allegato D2.
Si ricorda che le altre tipologie di rifiuto (legno, ferro, ingombranti, apparecchiature elettriche ed elettroniche e altro) è possibile utilizzare il Centro Comunale di raccolta in Loc. Mereti aperto da lunedì a sabato (festivi infrasettimanali esclusi) dalle ore 08:30 alle ore 11:30 e il mercoledì anche dalle 14:00 alle 16:00.

Altre raccolte attive sul territorio sono:

- Raccolta di ingombranti a domicilio su prenotazione: chiamando il numero verde 800401083 è possibile prenotare la raccolta gratuita a domicilio (su strada) dei rifiuti ingombranti (max 3 pezzi) che viene effettuata nei giorni di venerdì e sabato;
- Raccolta di sfalci e potature a domicilio su prenotazione: chiamando il numero verde 800401083 è possibile prenotare la raccolta gratuita a domicilio (su strada) di sfalci e potature (max 5 sacchi) che viene effettuata ogni giovedì;
- Raccolta dell’olio vegetale esausto: in Via XXV Aprile, accanto al mercato coperto, è presente un contenitore dedicato alla raccolta dell’olio vegetale esausto;
- Raccolta delle pile: sul territorio sono presenti alcuni contenitori per la raccolta delle pile: Via Jacopo da Levanto (ufficio postale), Corso Roma angolo Via XXV Aprile, Corso Roma angolo Corso Italia, Corso Italia (presso tabaccheria);
- Raccolta dei medicinali scaduti: i medicinali scaduti possono essere consegnati in qualsiasi farmacia presente sul territorio comunale;
- Raccolta di indumenti usati: in via Nuova Stazione FF.SS. sono presenti 3 contenitori di colore giall, concessi in comodato d’uso dalla CARITAS, per la raccolta degli indumenti usati.






Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta
Aperture centri di raccolta
  • Tipologia Isola ecologica per il conferimento dei rifiuti della raccolta porta a porta destinata alle utenze non residenti sul territorio comunale; Apertura dal lunedì al venerdì feriali dalle ore 07:00 alle ore 11:00 – Sabato e Domenica e festivi e prefestivi infrasettimanali h24: Via Nuova Stazione FF.SS. dopo viadotto ferroviario in direzione autostrada (piazzola a destra della strada).

L’isola ecologia di Via Nuova Stazione FF.SS. è dedicata alle utenze non residenti e turistiche che non possono rispettare il calendario di raccolta porta a porta dei rifiuti, e consente di conferire i rifiuti indifferenziati, organici, carta e imballaggi in plastica e metallici. 

Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto
Ufficio Igiene Urbana
Ufficio di coordinamento del servizio di raccolta rifiuti e spazzamento
Per qualsiasi informazione sul corretto conferimento dei rifiuti è possibile contattare l’ufficio come sopra indicato oppure contattare il numero verde 800401083 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00


Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile
Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Le informazioni, ove possibile, verranno automaticamente acquisite dal catasto nazionale dei rifiuti ISPRA
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta

Il servizio di spazzamento viene effettuato con cadenza giornaliera nel capoluogo di Levanto e con frequenza settimanale nei borghi frazionali più densamente popolati. 

Nei borghi frazionali più piccoli la pulizia ha una frequenza bisettimanale.

Nel centro e lungo le vie maggiormente trafficate viene anche effettuato un servizio di spazzamento meccanizzato tramite spazzatrice stradale aspirante.

Inoltre è attivo con frequenza settimanale un servizio di lavaggio e igienizzazione dei marciapiedi.

Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili
Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2017)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 3.916,94 t
Cluster: Comuni in zone litoranee con basso livello di benessere - € 62,50855805
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 73,93%
Fattori di contesto del comune: € 89,21167298
Economie e diseconomie di scala: € 0,36048
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 0
Impianti di trattamento meccanico biologico: 5
Discariche: 4
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 53,191 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 0%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 9,68%
Rifiuti smaltiti in discarica: 36,66%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste
Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita
Modelli precompilati inviati insieme all’invito al pagamento
Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Rata
Entro il
%
Unica
31/07/2020
100%
Rata
Entro il
%
1° rata
31/07/2020
50%
2° rata
15/09/2020
50%
Le date riportate si riferiscono all’Acconto Tari 2020 per le sole Utenze Domestiche (UD)pari al 66%  del totale dovuto per l’anno 2019.

L’importo della rata a  Saldo per il 2020 non è stata ancora determinata.

L’ acconto Tari 2020 per le  Utenze Non Domestiche (UND) verrà  inviato successivamente

Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto
I contribuenti che abbiano ricevuto un atto di Sollecito o Accertamento possono presentare domanda  di ricorso in autotutela tramite pec al seguente indirizzo: comune.levanto.sp@legalmail.it 

ovvero consegnandola direttamente all’Ufficio protocollo del Comune di Levanto aperto da lunedì a sabato dalle ore 9 alle ore 12 (fino al termine dell’emergenza COVID-19 previo appuntamento al numero 0187/80221).


Il numero massimo di rate concedibili è stabilito con regolamento approvato con deliberazione in C.C. n. 2 del 28.02.2020

Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile

I contribuenti che abbiano verificato un’incongruenza nei dati di dettaglio dell’invito al pagamento ricevuto ovvero  debbano comunicarne una variazione di intestazione o una denuncia di cessazione devono scaricare il relativo modello dalla pagina sotto riportata.

Ed inviarlo via mail al seguente indirizzo: comune.levanto.sp@legalmail.it
ovvero consegnarlo direttamente all’Ufficio protocollo del Comune di Levanto aperto da lunedì a sabato dalle ore 9 alle ore 12 (fino al termine dell’emergenza COVID-19 previo appuntamento al numero 0187/80221)

Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione
I contribuenti che intendono richiedere la ricezione di documenti relativi al Tributo Tari tramite posta elettronica o PEC, possono comunicarlo compilando ed inviando alla mail comune.levanto.sp@legalmail.it

il modulo, di seguito riportato, oppure consegnandolo direttamente all’Ufficio protocollo del Comune di Levanto aperto da lunedì a sabato dalle ore 9 alle ore 12 (fino al termine dell’emergenza COVID-19 previo appuntamento al numero 0187/80221)

Eventuali comunicazioni agli utenti da parte dell’Autorità relative a rilevanti interventi di modifica del quadro regolatorio o altre comunicazioni di carattere generale destinate agli utenti