Trasparenza Rifiuti Gandino
Trasparenza Rifiuti Gandino

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Gandino

Logo Anutel

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Gandino

Logo Anutel
Trasparenza Rifiuti Gandino

INFO

Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’ordine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.
Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Lavaggio strade

Per informazioni in merito alla GESTIONE DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI potete rivolgervi all’Ufficio Tecnico


Telefono: 035 745567 (interno 6)




Per informazioni in merito alle TARIFFE TARI potete rivolgervi all’Ufficio Tributi 




Telefono: 035 745567 (interno 7)



SI RICORDA CHE AD OGGI, A SEGUITO DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS, L'ENTE RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

PERTANTO CONTATTARE GLI UFFICI TELEFONICAMENTE OPPURE VIA MAIL

Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Lavaggio strade

SEA S.R.L.

Orari di apertura : 

da lunedì a venerdì dalle ore 08.00 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 18.00


COMUNE DI GANDINO




A SEGUITO DELL'EMERGENZA CODIV-19,  IL COMUNE DI GANDINO RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO.

SIETE PREGATI DI CONTATTARE GLI UFFICI TELEFONICAMENTE OPPURE A MEZZO MAIL AL FINE DI FISSARE UN APPUNTAMENTO.



Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile

Qualora si ritenga di essere vittima di qualche disservizio durante l'esecuzione del servizio di raccolta, conferimento e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, è possibile presentare un reclamo presso il comune, utilizzando il modulo apposito di reclamo.


Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione
Orari Centro di Raccolta - Via Manzoni - Gandino
lunedì:
08.30 - 16.30 (commercianti e artigiani)
martedì:
13.00 - 16.30 (utenze domestiche)
mercoledì:
13.00 - 16.30 (utenze domestiche)
giovedì:
13.00 - 16.30 (commercianti e artigiani)
venerdì:
13.00 - 16.30 (utenze domestiche)
sabato:
08.30 - 16.30 (utenze domestiche)
domenica:
Chiuso
Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta
Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto
Piattaforma Ecologica
Piattaforma Ecologica

Alla piattaforma Ecologica possono accedere i cittadini e le ditte dei Comuni di Gandino - Leffe - Cazzano Sant'Andrea, nei giorni e negli orari stabiliti.


I privati cittadini possono accedere utilizzando la propria tessera regionale dei servizi.


Le utenze non domestiche entrano utilizzando apposita tessera di accesso, rilasciata dal Comune in cui si ha la propria sede legale.


Sono consentiti al massimo 24 accessi annui per nucleo familiare e per partita iva.





Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile

Non è presente, per il Comune di Gandino, la carta della qualità del servizio.

Si allega quindi una relazione del Responsabile dell'ufficio in merito al servizio effettuato nell'anno 2019.

Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta

CALENDARIO PULIZIA STRADE NEL COMUNE DI GANDINO

Il servizio di spazzamento e lavaggio delle strade avviene ogni lunedì e venerdì dalle ore 06.00 alle ore 12.00.


CALENDARIO PULIZIA PARCHEGGI SITI NEL COMUNE DI GANDINO

(durante l'orario di pulizia parcheggi vi è il divieto di sosta)


Intervento 1^ martedì del mese dalle ore 7,00 alle ore 10,00

Parcheggio piazza XXV Aprile

Percheggi coperti Via Vittorio Veneto

Parcheggio Via Ponticello

Parcheggio Via P. Fosco

Parcheggio Via San Giovanni Bosco (interno alle scuole elementari)

Parcheggio Via Rimembranze

Parcheggio Via G. Da Barzizza


Intervento 1^ venerdì del mese dalle ore 7,00 alle ore 10,00

Parcheggi scoperti via V. Veneto

Parcheggio Via S. G. Bosco (di fronte all’oratorio)

Parcheggio Via Rimembranze adiacente al cimitero

Parcheggio Via Cà Antonelli

Parcheggio Via degli Alpini

Parcheggio Via Ruviali

Parcheggio Via Pascoli




Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili

La TARI viene divisa fra utenze domestiche ed utenze non domestiche e viene applicata in parte sulla base della superficie netta occupata ed in parte, per quanto riguarda le sole utenze domestiche, sulla base dei componenti.

La TARI dovuta comprende le seguenti voci di costo:

1) una quota fissa,  che viene determinata moltiplicando la relativa tariffa al metro quadro per la superficie dell'utenza;

2) una quota variabile, che viene calcolata per le utenze domestiche sulla base del numero dei componenti, mentre per le utenze non domestiche sempre con riferimento alla superficie occupata;

3) l'addizionale provinciale, pari al 5%, che viene incassata dalla Provincia.


Vengono applicate, in determinate condizioni e su richiesta, alcune riduzioni:

1) riduzione del 20% della parte variabile che spetta a chi effettua il compostaggio della frazione organica dei rifiuti;

2) riduzione del 40% della parte fissa e variabile per le abitazioni montane;

3) riduzione del 20% della parte variabile che spetta alle ditte che smaltiscono per conto proprio i rifiuti.

Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2016)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 2.501,02 t
Cluster: Comuni montani localizzati lungo l’arco alpino e nelle zone dell’appennino centro-nord - € 16,03606
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 78,61%
Fattori di contesto del comune: € 39,045376
Economie e diseconomie di scala: € 0,60109
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 19
Impianti di trattamento meccanico biologico: 8
Discariche: 5
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 25,318 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 49,8%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 33,26%
Rifiuti smaltiti in discarica: 5,05%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste

Non sono previste riduzioni della tariffa TARI per gli utenti in stato di disagio economico e sociale.

Regolamento TARI o regolamento per l’applicazione di una tariffa di natura corrispettiva
Non è prevista l'applicazione di una tariffa di natura corrispettiva.
Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita
Codice Tributo 3944 - Codice Interessi 3945 - Codice Sanzioni 3946 - Codice Ente D905

Il Comune di Gandino provvede ad inviare ai contribuenti l'avviso Tari unitamente ai relativi modelli F24 per poter effettuare il pagamento, 

Il pagamento tramite modello F24 può essere effettuato presso gli sportelli bancari, postali e tramite il servizio Home Banking.


Ad oggi il pagamento tramite Pago-Pa non è ancora attivo.

Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Rata
Entro il
%
Unica
30/09/2020
100%
Rata
Entro il
%
1° rata
30/09/2020
50,00%
2° rata
30/11/2020
50,00%
Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto

In caso di omesso pagamento verrà inviato al contribuente un avviso bonario di sollecito senza applicazione di interessi di mora e/o penalità.


Il contribuente, in caso si accorga del mancato pagamento, può rivolgersi al Comune di Gandino per la ristampa del relativo modello F24 senza applicazione di interessi di mora e/o penalità.




Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile

Il contribuente deve presentare espressa richiesta di rettifica dell'avviso ricevuto all'Ufficio Tributi del Comune di Gandino che provvederà a riemettere un nuovo avviso dopo aver verificato ed effettuato le correzioni richieste.


Per eventuali richieste di rimborso di somme versate per errore nei 5 anni precedenti, si può utilizzare l'allegato modulo.

Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione

Attualmente questo tipo di servizio non è previsto.


Su richiesta telefonica l'Ufficio può provvedere a inviare, a mezzo mail, i relativi modelli di pagamento, qualora non siano stati ricevuti per posta oppure nel caso in cui vengano riemessi perchè sbagliati.