Trasparenza Rifiuti Fratta Todina
Trasparenza Rifiuti Fratta Todina

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Fratta Todina

Logo Anutel

Portale di Trasparenza per la Gestione Rifiuti

Comune di Fratta Todina

Logo Anutel
Trasparenza Rifiuti Fratta Todina

INFO

Questa è la sezione del sito dell’Ente dedicata al rispetto degli obblighi di trasparenza tramite siti internet previsti dall’articolo 3 del TESTO INTEGRATO IN TEMA DI TRASPARENZA (TITR) allegato alla deliberazione ARERA n. 444/2019. Il comma 3.1 prevede un elenco di informazioni che devono essere riportate suddiviso in lettere che vanno dalla a) alla s). Per favorire la chiara identificazione da parte degli utenti delle informazioni inerenti all’ambito territoriale in cui si colloca l’utenza, nonché la comprensibilità delle medesime informazioni la struttura segue pertanto l’ordine dettato da ARERA e a fianco di ogni voce è riportato il riferimento normativo cui l’Ente adempie.

AVVISI

AVVISI TARI -  ANNO 2020 

Per l'anno 2020 le scadenze di pagamento sono le seguenti:

1^ Rata:    31/10/2020

2^ Rata   o Soluzione Unica:   31/12/2020

3^ Rata:   28/02/2021


Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani, ovvero del gestore che effettua le attività di gestione tariffe e rapporti con gli utenti, del gestore della raccolta e trasporto e del gestore dello spazzamento e lavaggio delle strade, qualora tali attività siano effettuate da soggetti distinti
Tariffe e rapporti con gli utenti
Raccolta e trasporto rifiuti - Spazzamento, pulizia e lavaggio strade

GEST srl è la società che si è aggiudicata la gara di appalto per la gestione integrata dei rifiuti nell'ATI n°2 dell'Umbria ed è nata dall'unione di quattro società: Gesenu SpA, Ecocave Srl, Sia SpA e Tsa SpA. 


Nel Comune di Fratta Todina, il soggetto incaricato per lo svolgimento dei servizi di raccolta e lavaggio strade è SIA SpA (Società Igiene Ambientale) con Sede Legale: Voc. Casanova – Olmeto - Marsciano (PG) - Sito: www.siaambiente.it 

CONTATTI  SIA SpA: 

Da fisso n. verde 800382738

Da mobile n.  075 0440892    

Whatsapp n. 3358298832

Fax: 075.87.84.053


CONTATTI COMUNE DI FRATTA TODINA

PER INFORMAZIONI in merito alla GESTIONE DEI RIFIUTI rivolgersi all’Ufficio Tecnico comunale

ORARI di apertura al pubblico: Lunedi e Mercoledi dalle ore 10:30 alle ore 13:30 - Martedi dalle ore 16:00 alle ore 18:00

TELEFONO: 075 8745304/358 int. 9

E-MAIL : tecnici@comune.frattatodina.pg.it


PER INFORMAZIONI in merito alla  TASSA SUI RIFIUTI - TARI rivolgersi all'Ufficio Tributi

ORARI di apertura al pubblico: Lunedi - Mercoledi -Venerdi dalle ore 10:30 alle ore 13:30 - Martedi dalle ore 16:00 alle ore 18:00

TELEFONO:  075 8745304/358 int. 5

E-MAIL :  tributi@comune.frattatodina.pg.it

PEC:comune.frattatodina@postacert.umbria.it

SI RICORDA CHE AD OGGI, A SEGUITO DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS, L'ENTE RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

PERTANTO CONTATTARE GLI UFFICI TELEFONICAMENTE OPPURE VIA MAIL


All'interno di questa sezione  è stato inserito il collegamento per accedere alla  MODULISTICA della TASSA RIFIUTI (dichiarazioni - cessazioni - richieste di riduzioni - ecc.) 









Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami nonché, ove presenti, recapiti e orari degli sportelli fisici per l’assistenza agli utenti



Per informazioni in merito alla GESTIONE DEI RIFIUTI rivolgersi all’Ufficio Tecnico comunale

Orari di apertura al pubblico

Lunedi e Mercoledi dalle ore 10:30 alle ore 13:30 - Martedi dalle ore 16:00 alle ore 18:00

telefono 075 8745304/358 int. 9

e-mail: tecnici@comune.frattatodina.pg.it

********

Per informazioni in merito alla  TASSA SUI RIFIUTI - TARI rivolgersi all'Ufficio Tributi

Orari di apertura al pubblico:

Lunedi - Mercoledi -Venerdi dalle ore 10:30 alle ore 13:30 - Martedi dalle ore 16:00 alle ore 18:00

telefono 075 8745304/358 int. 5

e-mail: tributi@comune.frattatodina.pg.it

********

PEC: comune.frattatodina@postacert.umbria.it


All'interno di questa sezione  è stato inserito il collegamento per accedere alla  MODULISTICA della TASSA RIFIUTI (dichiarazioni - cessazioni - richieste di riduzioni - ecc.) 



SI RICORDA CHE AD OGGI, A SEGUITO DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS, L'ENTE RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

 PERTANTO CONTATTARE GLI UFFICI TELEFONICAMENTE OPPURE VIA MAIL




Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile

Per l'invio di eventuali reclami o segnalazioni utilizzare il modulo allegato che può essere  presentato al comune, unitamente a copia di un documento di riconoscimento, con le seguenti modalità:

- via email: tributi@comune.frattatodina.pg.it

- via PEC:  comune.frattatodina@postacert.umbria.it

- posta ordinaria all'indirizzo - Via Roma, 1 - 06054 Fratta Todina (Pg)

- presentandosi direttamente all'Ufficio Protocollo nel seguente orario:

  dal Lunedì al Venerdi  dalle ore 9.00 alle ore 13.00

 









Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con riferimento a tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, ivi inclusi i centri di raccolta e con esclusione delle eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione

Il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, organizzato secondo il modello di raccolta  "porta a porta",  e' attivo in tutto il territorio comunale. 

Ogni famiglia dispone di 4 contenitori con i quali separare i rifiuti che produce in casa: un contenitore per la carta, uno per il vetro, uno per la plastica ed uno destinato alla raccolta di rifiuti indifferenziati.

I cassonetti devono essere posizionati all’esterno dell’abitazione la sera prima del ritiro, che avviene mensilmente secondo il calendario elaborato da SIA.

Negli allegati riportati di seguito possono essere scaricati  I CALENDARI relativi alla RACCOLTA DEI RIFIUTI suddivisi per zone:

ZONA FT 1:   Str.Vic. delle Casaiole - Vie: A.Gramsci - Circonvallazione - del Progresso - del vescovado - Don M. Ceccobelli - Don Milani - Faena - Marscianese - Pallotta - Partigiani - VIII Marzo - XVI Giugno  (vedi Allegato A)

ZONA FT 3: - Strada Vic. della Cuna - Clausura - Ferro di Cavallo - F.A. Montione - Macchiabella - Poggio Cammello - Poggio delle Fonti - Spineta  (vedi Allegato B) 

ZONA FT 5: Strada Vic.le del Mulino - Vie: Barca - Berlinguer - dello Sport - F.lli Cervi - Pisciarello - S. D'Acquisto - Stazione - Tuderte - XXV Aprile (vedi Allegato C)

ZONA FT 7: Strada:  del Palombaro - S.M. D'Orzolo - delle Cantine - di Carbone - Marscianese Astancolle -lVic.le Prato Bartolo - Vie: A. Capitini - dell'Agricoltura - F.A. Astancolle - L. Einaudi -Marscianese - F.lli Rosselli - San Salvatore - S. Pertini (vedi Allegato D)

CENTRO STORICO -  CONDOMINI  - ATTIVITA': La raccolta differenziata dei rifiuti avviene secondo il calendario allegato.(Vedi Allegato F)


Raccolta dei pannolini e dei pannoloni Alle utenze che ne fanno richiesta e che dimostrano una concreta necessità a causa della presenza di bambini in età infantile, anziani, malati, ecc., viene attivato un servizio dedicato, di validità annuale, consistente nell'incremento della frequenza di svuotamento del contenitore domiciliare adibito alla raccolta dell'indifferenziata passando da mensile a settimanale.

Raccolta delle lattine - Nel territorio comunale sono posizionate delle  campane per la raccolta delle lattine   e precisamente: in Via Circonvallazione (Centro storico Nord e Centro storico Sud)  -   Via Barca - Via Marscianese (c/o scuola materna) - Via Don Michele Ceccobelli - Via Barca - Via XVI Giugno - Via Clausura - Via Luigi Einaudi - Via F.lli Rosselli - Via Aldo Capitini, Via del Progresso - Via Pallotta - Via Poggio delle Fonti - Via Stazione - Via dello Sport - Via Tuderte  

Raccolta dei rifiuti organici -  Nel territorio comunale, sono posizionati, dei contenitori stradali, di colore marrone, per la raccolta dei rifiuti organici. Tuttavia l'Amministrazione comunale, al fine di ridurre la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti organici,  promuove l'attività del compostaggio domestico prevedendo per i cittadini che lo effettuano correttamente, in modo continuativo e non occasionale, la riduzione del 12%  della tassa rifiuti. 

All’interno della compostiera, l’utente può depositare tutti i rifiuti organici (sfalci, foglie, paglia, segatura, fazzoletti di carta, salviette, avanzi di cucina, scarti di frutta e verdura, fondi caffè, filtri di tè e caffè, piccole potature).

Il composter viene concesso in comodato d'uso, ossia gratuitamente,  alle famiglie che ne fanno richiesta e che hanno a disposizione un orto o un giardino con una superficie almeno di mq. 25. 

La riduzione deve essere richiesta all’Ufficio Tributi compilando l'apposito modello e decorre dall’anno successivo a quello in cui viene presentata l’istanza.

Per chi non fosse in possesso della compostiera, è necessario presentare al Comune una richiesta redatta su apposito modello.


Presso il CENTRO DI RACCOLTA,  sito nel Comune di Marsciano, in Voc. Pettinaro, a fianco del magazzino comunale,  i cittadini del Comune di Fratta Todina, possono conferire gratuitamente tutti quei rifiuti urbani che, per tipologia e/o dimensioni e/o peso, non possono essere raccolti con il servizio ordinario. 

Nel centro di raccolta sono presenti dei contenitori adatti al conferimento di: Legno - Sfalci e potature - Carta, cartone e tetrapack - RDM, multimateriale (plastica-metallo-vetro) - Ferro - RAEE (Tutti i materiali elettrici ed elettronici) - Materiali ingombranti - Olio minerale - vegetale - Farmaci scaduti - Vernici, inchiostri, acidi, pesticidi - Pile esauste e bombolette spray -  Batterie auto.

Il centro di raccolta è aperto:   la mattina,  dal Lunedì al Sabato     -    dalle ore 10:00 alle ore 13:00 

                                                 il pomeriggio, Mercoledì e Sabato  -    dalle ore 14:00 alle ore 17:00

E' attivo anche il servizio gratuito di raccolta a domicilio degli ingombranti, fino a 4 pezzi, dei seguenti rifiuti:

  •  ingombranti domestici generici (mobilio, materassi, poltrone, mensole, ecc…);
  •  ingombranti derivati da apparecchiature elettriche ed elettroniche (grandi RAEE, frigoriferi, lavatrici, stufe, ecc…). 

Il servizio, svolto settimanalmente nella giornata di martedì,  può essere prenotato tramite il  numero verde della S.I.A. 800.382.738  o in alternativa accedendo alla sezione contatti del sito web www.siaambiente.it  e compilando il modulo elettronico.




 



- L




Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture o chiusure di centri di raccolta

Da lunedì 2 novembre 2020 su tutti i territori serviti da SIA viene modificato il calendario di raccolta domiciliare dei rifiuti per ragioni organizzative e di ottimizzazione del servizio. La modifica riguarda in particolare la raccolta della frazione indifferenziata che si sposta al lunedì e al martedì (e non più, quindi il venerdì e il sabato) e la raccolta di carta che passa, conseguentemente al venerdì e al sabato (e non più il lunedì e martedì).

Questa la nuova organizzazione di raccolta settimanale, con i nuovi calendari che sono in corso di distribuzione a tutte le utenze:

  • lunedì e martedì – frazione indifferenziata
  • mercoledì e giovedì – plastica
  • venerdì e sabato – cartta

REGOLE PER ACCEDERE AL CENTRO DI RACCOLTA DI MARSCIANO 

A causa dell'emergenza coronavirus, a tutela della salute di utenti e personale dipendente, per accedere al Centro di raccolta, nel pieno rispetto delle normative anticovid-19, è necessario rispettare le seguenti regole

  • l’accesso è consentito ad un utente alla volta;
  • è necessario dotarsi di mascherina e guanti;
  • va esibito un documento di riconoscimento al fine di verificare la residenza (carta di identità);
  • prima del conferimento va effettuata la sanificazione delle mani utilizzando un apposito dosatore sistemato all’ingresso del Centro;
  • all’interno della struttura dovrà sempre essere mantenuta la distanza di sicurezza;
  • nel caso si dovessero formare file di veicoli all’esterno, gli utenti sono pregati di aspettare nei rispettivi veicoli il proprio turno.

Il centro di raccolta è aperto:   la mattina,  dal Lunedì al Sabato     -    dalle ore 10:00 alle ore 13:00 

                                                 il pomeriggio, Mercoledì e Sabato  -    dalle ore 14:00 alle ore 17:00



Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto

Si riporta in allegato il MATERIALE INFORMATIVO per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto:


    - la RACCOLTA degli IMBALLAGGI IN METALLO

    - la RACCOLTA dei BENI DUREVOLI

    - la RACCOLTA del VETRO

    - la RACCOLTA della CARTA E DEL CARTONE

    - la RACCOLTA della PLASTICA

    - la RACCOLTA dell'ORGANICO

    - il link  "DOVE SI BUTTA?"  per ricercare come conferire un particolare rifiuto


Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile
Percentuale di raccolta differenziata conseguita nel Comune o nell’ambito territoriale in cui è ubicata l’utenza, con riferimento ai tre anni solari precedenti a quello in corso
Calendario e orari di effettuazione del servizio di spazzamento e lavaggio delle strade oppure, ove il servizio medesimo non sia oggetto di programmazione, frequenza di effettuazione del servizio nonché, in ogni caso, eventuali divieti relativi alla viabilità e alla sosta

SERVIZIO DI SPAZZAMENTO DEL TERRITORIO COMUNALE


La pulizia del suolo pubblico all’interno del territorio comunale, viene effettuata:


1. attraverso l’ausilio di mezzi meccanici con cadenza bimestrale, dalla Società SIA e comprende anche il servizio di lavaggio delle strade. (SPAZZAMENTO MECCANICO)


2. manualmente da un operatore comunale, svolto con maggiore frequenza, prevalentemente nelle vie dei centri storici più anguste e strette, laddove sono presenti scalini o ostacoli evidenti e comunque laddove è precluso il passaggio alle spazzatrici. (SPAZZAMENTO MANUALE)

Regole di calcolo della tariffa, con indicazione in forma fruibile per gli utenti, anche attraverso esempi, delle variabili su cui si basa il calcolo della quota fissa e della quota variabile, delle riduzioni applicabili agli utenti domestici e non domestici, dei meccanismi di conguaglio, delle imposte applicabili
UTENZA DOMESTICA 2 COMPONENTI - SUPERFICIE MQ. 100
Per un'utenza Domestica di 100mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a , calcolato applicando:
Tariffa fissa:
Tariffa variabile:
Riduzione:
Percentuale riduzione:
Quota fissa:
Quota variabile:
Totale imposta:
Totale:
UTENZA DOMESTICA 2 COMPONENTI - SUPERFICIE MQ. 150
Per un'utenza Domestica di 150mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a , calcolato applicando:
Tariffa fissa:
Tariffa variabile:
Riduzione:
Percentuale riduzione:
Quota fissa:
Quota variabile:
Totale imposta:
Totale:
UTENZA DOMESTICA 5 COMPONENTI - SUPERFICIE MQ. 100
Per un'utenza Domestica di 100mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a , calcolato applicando:
Tariffa fissa:
Tariffa variabile:
Riduzione:
Percentuale riduzione:
Quota fissa:
Quota variabile:
Totale imposta:
Totale:
ATTIVITA' ARTIGIANALI - SUPERFICIE MQ. 100
Per un'utenza Non domestica di 100mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a , calcolato applicando:
Tariffa fissa:
Tariffa variabile:
Riduzione:
Percentuale riduzione:
Quota fissa:
Quota variabile:
Totale imposta:
Totale:
CARROZZERIA, AUTOFFICINA, ELETTRAUTO - SUPERFICIE MQ. 300
Per un'utenza Non domestica di 100mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a , calcolato applicando:
Tariffa fissa:
Tariffa variabile:
Riduzione:
Percentuale riduzione:
Quota fissa:
Quota variabile:
Totale imposta:
Totale:


Variabili di base per la determinazione della quota fissa e della quota variabile della TARI (dati 2016)
Generali
Rifiuti urbani prodotti: 763,95 t
Cluster: Comuni montani localizzati prevalentemente lungo l’arco appenninico del centro-sud - € 57,787651
Tariffa nazionale di base: € 130,4543
Raccolta differenziata: 71,7%
Fattori di contesto del comune: € 110,673782
Economie e diseconomie di scala: € 1,85198
Impianti Regionali
Impianti di incernerimento e coincernerimento: 0
Impianti di trattamento meccanico biologico: 5
Discariche: 5
Distanza tra il comune e gli impianti (media ponderata con le tonnellate smaltite): 47,142 Km
Gestione rifiuti urbani negli impianti regionali
Rifiuti smaltiti in impianti di incenerimento e coincenerimento: 0%
Rifiuti trattati in impianti di compostaggio, digestione anaerobica e trattamento integrato: 22,98%
Rifiuti smaltiti in discarica: 39,79%
Informazioni per l’accesso alle eventuali riduzioni tariffarie accordate agli utenti in stato di disagio economico e sociale e la relativa procedura, ove le suddette riduzioni siano previste

Il vigente regolamento TARI non prevede riduzioni tariffarie agli utenti in  stato di disagio economico e sociale, in caso di forti difficoltà contattare l'ufficio servizi sociali. 



Riduzione utenze non domestiche - Covid19

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 del 28/09/2020   è stata introdotta   una riduzione della tassa dovuta per l'anno 2020, pari al 25% della quota fissa e della quota variabile, a favore delle utenze non domestiche, che, a causa dell’emergenza sanitaria, sono state assoggettate a provvedimenti nazionali e/o regionali Covid19 di sospensione o limitazione della tipologia di attività prevalente esercitabile.

La riduzione è stata applicata dall'Ufficio Tributi all'atto della liquidazione ordinaria del tributo dovuto, sulla base delle domande presentate   a seguito del bando pubblicato in data 25/06/2020.


 


Modalità di pagamento ammesse con esplicita evidenza di eventuali modalità di pagamento gratuite
Modello Semplificato F24
Gratuita

Il Comune di Fratta Todina, assieme all'avviso TARI, invia per posta ordinaria i modelli F24  precompilati che possono essere pagati in qualunque sportello postale o bancario, senza addebito di alcuna commissione, o tramite servizi di home banking (internet).


Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 28/09/2020 sono state approvate le tariffe della tassa sui rifiuti per l'anno 2020 e determinate le seguenti scadenze di pagamento:
1^ rata:  31 ottobre 2020
2^ rata:  31 dicembre 2020
3^ rata:  28 febbraio 2021

E' possibile effettuare il pagamento in un'unica soluzione entro il 
31 dicembre 2020.

 


 

Scadenze per il pagamento della tariffa riferita all’anno in corso
Rata
Entro il
%
Unica
31/12/2020
100,00%
Rata
Entro il
%
2° rata
31/12/2020
33,33%
1° rata
31/10/2020
33,34%
3° rata
28/02/2021
33,33%

Le tariffe e le scadenze di pagamento della TARI 2020 sono state approvate con deliberazione del Consiglio Comunale n. 39 del 28/09/2020.

  

Informazioni rilevanti per il caso di ritardato od omesso pagamento, ivi inclusa l’indicazione, per quanto applicabile, del tasso di interesse di mora e/o di penalità e/o sanzioni, nonché tutte le indicazioni utili affinché l’utente sia messo in condizione di procedere tempestivamente al pagamento dell’importo dovuto

n caso di mancato pagamento delle rate TARI nelle scadenze riportate nell'avviso inviato, l'ufficio invierà un sollecito di pagamento senza addebito di sanzioni ed interessi con un termine entro il quale adempiere.

Qualora il contribuente non provveda al pagamento del sollecito si provvederà ad inviare un avviso di accertamento per omesso o insufficiente versamento TARI con addebito di sanzioni ed interessi.

La sanzione applicata per l'omesso o insufficiente versamento sarà pari al 30%, il tasso di interesse sarà pari al tasso legale aumentato dei punti percentuali previsti nel regolamento generale delle entrate consultabile sul sito di questo comune all'indirizzo www.comune.frattatodina.pg.it

Qualora il contribuente non provveda al versamento dell'avviso di accertamento, che dal 01.01.2020 è immediatamente esecutivo, le somme dovute saranno affidate ad Agenzia delle Entrate Riscossioni per la riscossione coattiva.

Per qualsiasi informazione rivolgersi all'ufficio tributi del comune Tel. 0758745304 uff. 5 - email tributi@comune.frattatodina.pg.it





RAVVEDIMENTO OPEROSO:


Gli errori, le omissioni e i versamenti carenti possono essere regolarizzati eseguendo spontaneamente il pagamento (cd. RAVVEDIMENTO OPEROSO) dell’imposta dovuta, degli interessi calcolati al tasso legale annuo dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito e della sanzione in misura ridotta.


Il contribuente che abbia quindi omesso il pagamento dell'imposta o della tassa comunale entro i termini previsti dalle disposizioni vigenti, può effettuare il ravvedimento operoso, sempre che la violazione non sia stata già constatata e comunque non siano iniziati accessi, ispezioni e verifiche amministrative di accertamento da parte del Servizio Tributi, per le quali l'autore o i soggetti solidalmente obbligati non ne siano venuti a conoscenza.


ACCERTAMENTO PER OMESSO/PARZIALE VERSAMENTO:
In caso di ritardato od omesso pagamento TARI, il comune di Fratta Todina  invia un sollecito di pagamento, seguito dall'avviso per omesso/parziale versamento, se il primo non viene pagato.


Relativamente alle sanzioni:

In caso di omesso o insufficiente pagamento si applica la sanzione del 30% dell'imposta dovuta, ovvero della differenza dell'imposta dovuta.

In caso di omessa presentazione della dichiarazione originaria o di variazione si applica la sanzione del 100%

In caso di infedele o incompleta dichiarazione si applica la sanzione del 50%


Relativamente agli interessi:

 sono calcolati giorno per giorno a decorrere dal giorno successivo alla scadenza legale applicando i tassi annuali, calcolati nella seguente misura:
2.50% dal 01/01/2015 al 31/12/2015
2.20% dal 01/01/2016 al 31/12/2016
2,10% dal 01/01/2017 al 31/12/2017
2,30% dal 01/01/2018 al 31/12/2018
2,80% dal 01/01/2019 al 31/12/2019
2.05% dal 01/01/2020
Procedura/e per la segnalazione di errori nella determinazione degli importi addebitati, e di errori e/o variazioni nei dati relativi all’utente o alle caratteristiche dell’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa, con relativa modulistica, ivi inclusi i moduli per la richiesta di rimborsi, liberamente accessibile e scaricabile


       Si ricorda che per la TARI deve essere presentata regolare dichiarazione sia per denunciare l'inizio dell'occupazione/detenzione di un immobile, sia per le successive variazioni/cessazioni.

      Nel caso in cui l'immobile sia privo di arredi e allacci alle utenze oppure inagibile/in ristrutturazione, può essere presentata l'autocertificazione per esenzione dalla TARI

      Per eventuali comunicazioni in merito a variazioni di metratura, chiusura o variazioni di utenze, o più in generale variazioni nei dati relativi all'utente o all'utenza, si può contattare l'Ufficio Tributi che seguirà il contribuente nella presentazione delle relative denunce e, se dovuto, ricalcolerà l'importo dell'avviso inviato.   

      Le comunicazioni possono essere trasmesse:

- via email all'indirizzo tributi@comune.frattatodina.pg.its

- a mezzo posta ordinaria indirizzata all'Ufficio  Tributi - Via Roma, 1 - 06054 Fratta Todina (Pg)

- a mezzo PEC all'indirizzo comune.frattatodina@postacert.umbria.it

- presentandosi direttamente all'ufficio protocollo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00


      All'interno di questa sezione  è stato inserito il collegamento per accedere alla MODULISTICA della TASSA RIFIUTI dove sono disponibili, fra l'altro, i moduli per:

- la RICHIESTA CORREZIONE/ANNULLAMENTO DELL'AVVISO TARI   


- la RICHIESTA DI  RIMBORSO 

-l'AUTOCERTIFICAZIONE PER L'ESENZIONE DELLA TARI

-la DICHIARAZIONE PERSONE FISICHE (per l'inizio occupazione degli immobili/di variazione/di cessazione)  

- la DICHIARAZIONE PERSONE GIURIDICHE (per l'inizio occupazione degli immobili/di variazione/di cessazione)  

- ecc.

********

IL CODICE COMUNE (Belfiore) del Comune di  Fratta Todina è D787

Il versamento della TARI, effettuato tramite modello F24 allegato all'avviso, utilizza il seguente codice tributo:

- 3944: Tari - tassa sui rifiuti;

Per eventuali recuperi d'imposta, i codici tributo (F24) sono:

- 3945: interessi su Tari - tassa sui rifiuti;
- 3946: sanzioni su Tari - tassa sui rifiuti.


Nel caso in cui ci si accorga di aver effettuato un versamento con un codice ente diverso da D787 (Fratta Todina):

- se l'errore di digitazione è stato fatto da parte di un intermediario (banca, posta, ecc), bisogna verificare il versamento e nel caso lo stesso intermediario dovrà provvedere ad annullare la delega di pagamento emessa e riemetterla con codice ente corretto. In questo modo il versamento viene automaticamente sottratto al comune sbagliato e riversato al comune di Fratta Todina.

- se l'errore di digitazione è stato causato dal contribuente, ad esempio tramite compilazione del modello F24 sulla propria Home Banking, il contribuente dovrà rivolgersi al comune per la verifica del pagamento, oppure verificare a quale ente sono stati accreditati i soldi, accedendo al proprio cassetto fiscale. A seguito di questa verifica, il contribuente invierà poi richiesta di riversamento all'ente errato, che dovrà procedere al riversamento a favore del comune di Fratta Todina sul conto di tesoreria; in questo caso andrà indicata nella causale del versamento, il codice fiscale del contribuente e il tributo/anno che si sta riversando.
 


 














Indicazione della possibilità di ricezione dei documenti di riscossione in formato elettronico nonché della relativa procedura di attivazione

Qualora si volesse optare per la ricezione in formato elettronico dei documenti di riscossione, occorre trasmettere la richiesta di cui al file sotto riportato, con una delle seguenti modalità:

- via email all'indirizzo tributi@comune.frattatodina.pg.its

- a mezzo posta ordinaria indirizzata all'Ufficio  Tributi - Via Roma, 1 - 06054 Fratta Todina (Pg)

- a mezzo PEC all'indirizzo comune.frattatodina@postacert.umbria.it

- presentandosi direttamente all'ufficio protocollo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00